Una grafic novel sul Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

“Le stelle di Dora”

Il Prefetto Carlo Alberto dalla Chiesa è stato ucciso a Palermo, in via Carini, il 3 settembre 1982 insieme alla giovane moglie Emmanuela Setti Carraro. In occasione del quarantennale della sua tragica morte numerose sono le iniziative finalizzate a ricordarne la figura. Tra queste si evidenzia la graphic novel “Le stelle di Dora”, che ricorda la sua vita e le sue battaglie, contro i nazisti nelle Marche, contro la mafia in Sicilia, contro le Brigate Rosse, fino alla tragica fine a Palermo. “Le stelle di Dora” racconta anche la sua vita familiare, attraverso le lettere private che scrisse per tutta la vita alla prima moglie Dora.

Con lo stile denso e moderno che li contraddistingue, Ciaj Rocchi e Matteo Demonte, in collaborazione con lo Stato Maggiore dell’Arma dei Carabinieri che ha aperto i suoi archivi, e con figli del Generale dalla Chiesa, danno vita e movimento a oltre quarant’anni di indagini e di storia d’Italia. Una graphic novel che vuole raccontare la vita e il lavoro del Generale dei Carabinieri, attraverso una modalità narrativa e grafica capace di raggiungere nel modo più efficace il pubblico più giovane.

Al fine di una capillare distribuzione sul territorio, oltre che nelle librerie e sul web, un’edizione speciale sarà prossimamente consegnata dal Comando Provinciale Carabinieri di Enna alle scuole secondarie di secondo grado presenti nella provincia per una diffusione tra i più giovani.