Regalbuto: Gioia Pugliese eletta delegata nazionale delle pro loco

Nino La Spina e Gioia Pugliese

Si è tenuta ieri a Regalbuto l’assemblea regionale delle Pro Loco della Sicilia, alla presenza del presidente nazionale dell’UNPLI Nino La Spina, del sindaco di Regalbuto Francesco Bivona e dell’assessore regionale al turismo, sport e spettacolo Manlio Messina.

L’assemblea è stata un’importante occasione di confronto sulla ripresa del turismo dopo la pandemia, sulle nuove risorse e occasioni di rilancio per il territorio isolano e sull’importanza degli enti del terzo settore, che con la nuova normativa necessitano di adeguare il proprio statuto al fine di iscriversi nel registro unico del terzo settore. L’assessore Manlio Messina ha annunciato, inoltre, l’intenzione di creare un capitolo di spesa con fondi destinati alle pro loco siciliane, riconoscendo a questi enti il fondamentale supporto per quanto concerne il turismo e la ricettività, braccio operativo delle amministrazioni comunali e regionali.

Nel corso dell’assemblea si sono tenute anche le elezioni per i delegati nazionali dell’UNPLI, tra i quali è stata eletta Gioia Pugliese, già presidente della Pro Loco di Enna.

«L’impegno e la dedizione per la valorizzazione delle specificità del nostro territorio continua per Enna e per il grande lavoro che le pro loco operano ogni giorno in tutta Italia, con grandi sacrifici, ma con la soddisfazione di lasciare un segno per tutti gli utenti che passano dai presidi UNPLI delle nostre città» ha commentato con emozione Gioia Pugliese a seguito del nuovo incarico affidatole dall’assemblea regionale.