In Sicilia tornano le Giornate Europee del Patrimonio

La Villa Romana del Casale dall'alto

Tornano sabato 24 e domenica 25 settembre le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa.
Così come avviene nel resto d’Italia per i musei statali, in Sicilia l’assessorato regionale dei beni culturali e dell’identità siciliana, con l’assessore Alberto Samonà, aderisce all’iniziativa, con un calendario di eventi che, come nelle precedenti edizioni, amplia la normale offerta. In particolare, le due giornate saranno arricchite da un pacchetto di offerte che prevede per molti siti anche l’apertura serale dei musei e dei luoghi della cultura siciliani al prezzo straordinario di 1 euro.

In provincia di Enna la Villa Romana del Casale e Museo della Città e del Territorio “Palazzo Trigona” saranno aperti con orario continuato dalle 9 alle 19.30 e dalle 20 alle 23 al prezzo di 1 euro. Il Museo regionale di Aidone sarà aperto con biglietto regolare e orario continuato dalle 9 alle 19.30, dalle 19.30 alle 23 ingresso al prezzo straordinario di 1 euro.