Enna: Uil Scuola e IRASE, online i corsi di preparazione al concorso a cattedra ordinario

Offrire attività formativa qualificata in vista della prova preselettiva del concorso a cattedra ordinario 2020. È quanto si propongono la Uil Scuola Enna/Caltanisetta, di cui è coordinatore territoriale Michele Sollami, e l’IRASE Enna, presieduta da Paolo Castellana, che hanno allestito un ciclo di webinar in diretta, finalizzato a far acquisire ai corsisti le competenze necessarie per superare la prova di preselezione computer-based, prevista dai D.D. 498 e 499 del 21/4/2020 (Bandi di concorso ordinario per infanzia/primaria e secondaria I/II grado). L’art. 7 di ciascuno dei due bandi specifica che la prova preselettiva è volta all’accertamento di: capacità logiche (20 quesiti); comprensione del testo (20 quesiti); conoscenza della normativa scolastica (10 quesiti); conoscenza della lingua inglese liv. B2 (10 quesiti).

Il corso di preparazione, organizzato da Uil Scuola ed IRASE, ha una durata di quaranta ore, così ripartite: venti ore dedicate a capacità logiche e comprensione del testo (7 webinar); 14 ore riservate alla normativa scolastica (6 webinar); 6 ore per la lingua inglese  (3 webinar).

I moduli saranno tenuti da esperti formatori selezionati accuratamente dall’IRASE Enna. Le iscrizioni si chiuderanno domenica 6 settembre 2020. Il costo è di 200 euro, comprensivo della quota sociale IRASE obbligatoria.

Per eventuali aggiornamenti è possibile consultare il sito dell’IRASE Enna http://irasenna.weebly.com/ oppure lo spazio “IRASE dedicato al Concorso a cattedra ordinario 2020” sulla home page del sito www.uilscuolaenna.it.

Per qualunque problema o chiarimento di ordine amministrativo e didattico è possibile contattare

la segreteria didattica e amministrativa tramite l’indirizzo di posta elettronica enna@irase.it o telefonare al numero 3398956981.

“Abbiamo preferito concentrare la nostra attenzione sul concorso ordinario e, in questa prima fase, sulla prova preselettiva perché quest’ultima ne rappresenta il test propedeutico all’accesso  – sono le parole di Michele Sollami e Paolo Castellana -. In questo modo, abbiamo voluto calibrare l’intervento formativo in maniera tale da mettere ciascun corsista nelle condizioni di poter affrontare con gli strumenti adeguati il primo step  nella consapevolezza di  poter fruire della consulenza e dell’assistenza del nostro sindacato – continuano -. A testimonianza di ciò, anche il costo del percorso di formazione: noi vogliamo offrire un servizio al territorio e, in considerazione del fatto che le lezioni si terranno on line e che le registrazioni saranno a disposizione dei corsisti insieme al materiale didattico, fornito dai formatori, siamo certi che possa costituire un’opportunità per tantissime persone – proseguono -. Sono le fasce più deboli, i nostri giovani laureati ed i precari della scuola le “vittime” innocenti del sistema e del clima di incertezza generalizzata e generalizzante che regna in questo momento nel comparto Scuola – concludono -. Uil Scuola Enna/Caltanissetta ed Irase Enna sono con loro; come Sindacato e come Ente di formazione siamo pronti a spenderci per investire insieme sul loro futuro che sentiamo come nostro”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com