Enna. Tariffe idriche, Pd: “La riduzione del 3% solo il primo passo”

Vittorio Di Gangi

Si pubblica qui di seguito comunicato stampa del segretario provinciale del Partito Democratico di Enna Vittorio di Gangi in merito alle nuove tariffe dell’acqua approvate dall’assemblea idrica territoriale.

“La riduzione delle tariffe dell’acqua del 3% è soltanto il primo passo.

Il voto favorevole di quasi tutti i Sindaci nell’assemblea di ieri dimostra che si marcia nella direzione giusta.

Come chiesto anche dal Partito Democratico si è raggiunto l’obiettivo di una riduzione, seppur minima, delle tariffe senza dover rinunciare agli investimenti necessari per avere una rete idrica e fognaria efficiente in tutti i Comuni dell’ennese.

Adesso, con altrettanta determinazione, si intraprenda una forte azione politica nei confronti della Regione Sicilia per indurla a partecipare alla spesa per la realizzazione degli investimenti, così come fa per altre province.

Altra strada da intraprendere è quella relativa al reperimento di risorse aggiuntive tra i mille rivoli di finanziamenti in arrivo dall’Europa e non solo.

Attraverso l’impegno costante di tutti si potrà arrivare ad una riduzione del 10% della spesa a carico dei cittadini.

Il Partito Democratico è impegnato in prima linea per raggiungere tale obiettivo”.