Enna: rapina al Credito Siciliano. Quasi 30 mila euro di refurtiva

Si sono camuffati dietro delle semplici mascherine poi, una volta entrati in banca, hanno atteso l’apertura delle casse e minacciando il personale si sono fatti consegnare il denaro disponibile. Momenti di alta tensione al Credito Siciliano di piazza Scelfo, in via Sant’Agata, nel cuore del centro storico di Enna dove due rapinatori sono riusciti a rubare quasi 30 mila euro. Il colpo è avvenuto poco dopo l’una. I rapinatori, indisturbati, si sono allontanati a piedi, facendo perdere le loro tracce tra i vicoli del centro storico. Molto scossi i dipendenti. I Carabinieri del comando provinciale di Enna, hanno subito avviato il dispositivo anti-rapina, con posti di controllo, interrogato ovviamente i testimoni e i dipendenti.  Avvisati anche i comandi provinciali di Caltanissetta, Catania e Palermo.