Enna: nasce “Altra Sponda”, primo collettivo LGBTQIA+

“Altra Sponda”, il primo collettivo queer a Enna
PUBBLICITÀ    

Dopo il successo del I° Enna Pride nasce “Altra Sponda”, il primo collettivo queer, come momento di incontro e frutto del bisogno di una collettività. Il collettivo è stato presentato qualche giorno fa alla città, nel corso di una Aperipride che ha visto la partecipazione di tanti.

PUBBLICITÀ    

Tra gli obiettivi di Altra Sponda la sensibilizzazione della città sui temi, costruire e garantire uno spazio sicuro per le persone della comunità, fare informazione con un impegno attivo, la creazione di gruppi tematici che trattino varie sfaccettature inerenti le problematiche della varietà della comunità LGBTQIA+. Tra le attività già in programma altri Aperipride , campagne di prevenzione HIV, incontri di formazione e sensibilizzazione con altre realtà presenti sul territorio, attività culturali.

Il collettivo è aperto a tutti quelli che condividono ideali di libertà e diritti civili e che abbiano voglia di sostenere la comunità. E’ possibile seguire le iniziative di Altra Sponda su Facebook ed Instagram.

PUBBLICITÀ