Enna: in Prefettura incontro sulle Zes

Palazzo Provincia e Prefettura di Enna

Quali sono i fattori che fanno della Zes uno strumento di attrazione degli investimenti e di sviluppo del territorio? Quali le opportunità che un territorio come quello di Enna può offrire ai propri investitori? Cosa è necessario fare per investire in area Zes?

Di questo si discuterà lunedì alle 9,30 in occasione della tappa ennese del roadshow sulle zone economiche speciali “La Zes incontra i territori”, che si terrà presso il Salone di Rappresentanza della Prefettura.

“Le zone economiche speciali – afferma Fabio Montesano, reggente di Sicindustria Enna – rappresentano un’importante opportunità per lo sviluppo del nostro territorio. L’incontro di lunedì ha una valenza strategica perché coinvolge tutti gli attori economici della provincia con la consapevolezza che soltanto tutti insieme si può davvero crescere. Ma non solo. Saranno presenti infatti i rappresentanti istituzionali, cui è affidato il compito di garantire non solo agevolazioni e incentivi, ma anche procedure semplificate per la realizzazione degli investimenti e nuovi strumenti per l’avvio d’impresa. Solo così, infatti, le Zes potranno davvero assolvere al compito per il quale sono state ideate”.

I lavori verranno aperti dai saluti istituzionali del Prefetto di Enna, Matilde Pirrera, dei deputati nazionali Eliana Longi e Stefania Marino, del vicepresidente dell’Assemblea regionale siciliana Luisa Lantieri e del deputato regionale Fabio Venezia. Seguiranno gli interventi del commissario Zes per la Sicilia Orientale Alessandro Di Graziano, del project manager Zes Sicilia Orientale Massimo Cartalemi e del direttore di Irsap Gaetano Collura. Concluderanno gli assessori regionali al territorio e ambiente Elena Pagana e alle attività produttive Edy Tamayo.

PUBBLICITÀ