Enna: il Luogotenente Maurizio Scibona è il nuovo comandante della Stazione dei Carabinieri

Maurizio Scibona

Si è insediato alla guida della Stazione Carabinieri di Enna il Luogotenente Maurizio Scibona. Cinquantuno anni, originario di Piazza Armerina, arruolatosi nell’Arma quale Sottufficiale nel 1990, ha frequentato la Scuola Allievi Sottufficiali al termine della quale è stato destinato alla Legione Carabinieri di Catanzaro dove ha prestato servizio in provincia di Reggio Calabria quale vicecomandante presso la Stazione di Sant’Eufemia d’Aspromonte sino al 1994 e successivamente presso il Nucleo Operativo e Radiomobile di Locri, dove ha tra l’altro svolto la mansione di Comandante dell’Aliquota Radiomobile, prendendo parte ad innumerevoli indagini tra le quali Primavera e Primavera 2, operazioni queste che hanno portato all’arresto di numerosissimi malavitosi.

Nel 1999 è stato trasferito quale Comandante della Stazione di Castel di Lucio in provincia di Messina sino al 2004 per essere ritrasferito nel trapanese sempre quale Comandante alla Stazione di Pantelleria. In entrambi i casi ha raggiunto rilevanti risultati operativi, alcuni di rilievo nazionale, con conseguente sequestro di ingenti quantitativi di stupefacenti.

Dal 2006 è in servizio a Enna, prima presso la Stazione, successivamente al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia e ora quale Comandante della Stazione in sostituzione del Luogotenente Rosolino D’Amico, divenuto nel frattempo Sottotenente e trasferito alla Tenenza di Scicli.