Enna: il Comune espone la bandiera della Croce Rossa

La consegna della bandiera

In occasione della giornata mondiale della Croce Rossa e Mezza Luna Rossa, istituita l’8 maggio in ricordo dell’anniversario della nascita del suo fondatore Henry Dunant, il Comune di Enna ha accolto la richiesta di adesione da parte del Comitato Croce Rossa di Enna esponendo nel palazzo comunale la bandiera della Croce Rossa, fin dalla giornata del 6 maggio.

Un doveroso omaggio all’enorme sforzo dei volontari, tanto in prima linea nella lotta alla pandemia quanto nella guerra in Ucraina, senza mai trascurare la funzione primaria dell’associazione nel campo della diffusione del diritto internazionale umanitario, dell’educazione, dell’intervento in emergenza, della tutela della salute e della prevenzione e nelle tante attività socioassistenziali.

“In questo momento storico, che rivede il ritorno della guerra nel cuore dell’Europa, abbiamo particolarmente bisogno dei sette principi fondamentali del Movimento Internazionale della Croce Rossa: umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontariato, unità e universalità”, ha affermato il sindaco della città di Enna Maurizio Dipietro durante l’incontro odierno con la delegazione ennese della Croce Rossa.