Enna: Dario Cardaci il possibile candidato sindaco di Pd e Ora Sicilia

Questo pomeriggio alle 17 il tavolo che fino ad oggi ha raccolto il dissenso contro il sindaco Maurizio Dipietro dovrebbe ufficializzare la candidatura a primo cittadino di Dario Cardaci. Utilizziamo il condizionale perchè fino all’annuncio ufficiale può cambiare tutto. Ma in queste ultime ore il tam tam della politica è d’accordo, l’intesa su Cardaci sarebbe stata trovata. A sostenerlo il Pd, il gruppo vicino all’onorevole Lantieri e il gruppo di soggetti autonomi che l’ex deputato Gaetano Rabbito ha dato un filo comune. Una decisione per nulla gradita dal M5S che ha immediatamente fatto un passo indietro dal tavolo riconquistando la propria autonomia e questa mattina ha ufficializzato la candidatura a sindaco del consigliere Cinzia Amato. Si attende adesso di capire cosa faranno Cives e Italia Viva. Radio fante annuncia la rottura dei civici di Maurizio Bruno, ma la decisione va verificata. Per quanto riguarda il partito di Renzi il discorso è più complicato perchè le ali che si rifanno a Mario Alloro e Paolo Gargaglione pare stiano giocando partite diverse e quindi non sono improbabili scelte diverse. Infine è ormai certo che la Lega correrà da sola e sta preparando una lista per dare l’assalto a palazzo di città. Per il candidato sindaco, per ora, nessuna ufficialità. Tornando alla probabilissima candidatura di Cardaci la stessa non è proprio una novità dell’ultima ora, nei giorni scorsi se n’è parlato ma senza approfondire. Nelle ultime ore, considerato che il tavolo antidipietrista continuava a non trovare la quadra, l’affondo finale. Dario Cardaci conosce perfettamente bene la macchina del Comune per essere stato consigliere comunale, assessore e vicesindaco. Cinzia Amato è consigliere comunale uscente e in questa consiliatura ha dato prova di impegno, analisi e caparbietà. Nelle prossime ore il quadro sarà ancora più completo e finalmente comincerà a parlarsi di programmi.

Paolo Di Marco

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com