Enna: comunità energetiche rinnovabili, il Comune pubblica avviso

Comune di Enna
PUBBLICITÀ    

E’ stato pubblicato in data odierna l’avviso pubblico concernente la manifestazione di interesse per la costituzione di una o più comunità energetiche nel territorio del Comune di Enna.
“La Comunità Energetica Rinnovabile (CER) – spiega l’assessore Francesco Alloro – rappresenta lo strumento più idoneo a risolvere in maniera strutturale le problematiche connesse al tema dell’approvvigionamento di energia da fonti fossili, agevolando la transizione delle comunità locali verso l’utilizzo delle fonti rinnovabili”.

PUBBLICITÀ    

“Una CER – si legge nell’avviso – è un’associazione tra cittadini, attività commerciali, pubbliche amministrazioni locali e piccole/medie imprese che decidono di unire le proprie forze con l’obiettivo di dotarsi di uno o più impianti a fonti rinnovabili allo scopo di produrre, scambiare e consumare l’energia prodotta nel proprio territorio, generando così benefici ambientali, economici e sociali e contribuendo a ridurre il costo delle proprie bollette elettriche”.

“In questo modo – aggiunge Alloro – oltre a sfruttare l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione, si garantisce una riduzione dello spreco energetico, promuovendo la condivisione di un bene fondamentale a un prezzo concorrenziale”.

E’ bene evidenziare che entrare a far parte di una comunità energetica non impone di cambiare il proprio fornitore, né richiede interventi sulla rete o sul proprio contatore di misura. Si tratta di un modello di aggregazione virtuale, dal quale si è liberi di entrare ed uscire in qualsiasi momento.

Allo scopo di costituire una o più Comunità Energetica Rinnovabile (CER), il Comune di Enna, con deliberazione di Consiglio Comunale n. 28 del 26/04/2023, ha decretato il proprio impegno a promuovere la sostenibilità energetico-ambientale nei comuni siciliani attraverso la costituzione di comunità di energie rinnovabili e solidali e ad avviare il percorso volto a verificare il concreto interesse all’istituzione di una o più comunità di energie rinnovabili.

“Invitiamo dunque la cittadinanza – aggiunge il sindaco Maurizio Dipietro – ad aderire alla manifestazione di interesse. Invito rivolto, in particolare, ai cittadini, alle associazioni e alle imprese presenti sul territorio comunale, che possono entrare a far parte di una comunità energetica rinnovabile”.

L’istanza dovrà essere presentata secondo le modalità contenute nell’avviso, entro e non oltre il prossimo 11 dicembre, mentre venerdì alle ore 17, presso i locali dell’Urban Center di Enna, si terrà un incontro pubblico di informazione e sensibilizzazione sul tema.

PUBBLICITÀ