Enna: al Grivi l’assemblea Cna con un ricco programma

Filippo Scivoli

Le “Radici del Futuro”, è questo il tema scelto dalla Cna di Enna per l’assemblea di quest’anno che si terrà domenica al Cinema Grivi a partire dalle ore 9.30. Un programma ricco che si protrarrà per tutto il giorno e che prevede tutto, dall’approfondimento sullo stato dell’economia a un monologo sulle imprese ennesi.

Si parte come consuetudine con la relazione del presidente e gli interventi della politica. Quest’anno attesi i deputati del territorio al completo e diversi sindaci.

“L’incontro con le istituzioni quest’anno è particolarmente importante per fare il punto sull’economia del territorio, dopo le tante vicissitudini che hanno colpito le imprese – dichiara il presidente di Cna Filippo Scivoli – ma sarà anche l’occasione per condividere alcune riflessioni con la deputazione che si è rinnovata con le ultime elezioni”.

A seguire gli interventi di Stefano Rizzo, segretario di Enna, e Piero Giglione, segretario regionale. Al termine verrà consegnato il Premio Efesto agli imprenditori e alle personalità che si sono distinte per l’innovazione, per il contributo al territorio e alla Cna.

Nel pomeriggio Cna presenterà il premio “Il Successo dei Primi”, un concorso promosso assieme a ONAF, l’Organizzazione degli Assaggiatori di Formaggio, che nei mesi scorsi ha insignito la città di Enna dell’encomio di “Città del Formaggio”. Il concorso premierà il miglior primo a base di formaggio della città.

“E’ un modo per valorizzare il patrimonio caseario della città e creare sinergie tra produttori, ristoratori e consumatori” ha dichiarato Pietro Pappalardo, delegato ONAF per la Sicilia.
“La città di Enna, candidata a Capitale Italiana della Cultura per il 2025, è a forte vocazione culturale, agricola, turistica, ed enogastronomica e persegue il sostegno alle iniziative che possano concretamente promuovere il territorio e i prodotti agroalimentari – dichiara il sindaco di Enna Maurizio Dipietro -. La cultura silvo-pastorale e casearia, con le sue produzioni di eccellenza, caratterizza da secoli il nostro territorio. Una tradizione che va sostenuta sia in termini di valorizzazione culturale che economica”.

Infine spazio all’iniziativa “#CNAventi3… al cinema”, una sorpresa da parte degli organizzatori e, infine, il momento clou dell’iniziativa. Sergio Grasso, uno dei più apprezzati giornalisti enogastronomici, presenterà il monologo “Eroi ed Erei oltre il tempo del Mito”, con la partecipazione del Maestro Stefano Termini. Un monologo ispirato dalla recente collaborazione con i consorzi promossi da Cna sul tema del GeoTurismo e del Geofood, di cui Grasso è consulente.

L’assemblea dalle ore 16 è aperta a tutti per consentire la partecipazione alla commedia di Grasso e alle altre attività del pomeriggio.

PUBBLICITÀ