Caltanissetta: ripetute violazioni alle prescrizioni imposte dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, arrestato trentenne nisseno.

I poliziotti della sezione volanti hanno arrestato un nisseno trentenne, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale della pubblica sicurezza, in esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Caltanissetta, su richiesta della Procura della Repubblica, per reiterate violazioni delle prescrizioni imposte dal Tribunale di Caltanissetta. Tra le prescrizioni violate dal sorvegliato speciale: quella di essersi allontanato dalla propria abitazione tra le 21.00 e le 07.00 e quella di non essersi presentato in Questura dalle 16.00 alle 19.00. I controlli eseguiti dagli equipaggi della sezione volanti e della Divisione Polizia Anticrimine della Questura hanno documentato ben venticinque casi di violazione. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.