Caltanissetta: Giornate FAI di Autunno, sabato 16 e domenica 17 ottobre 2021 torna in Sicilia la più grande festa di piazza dedicata al patrimonio culturale e paesaggistico italiano.

Sabato 16 e domenica 17 ottobre tornano anche in Sicilia le Giornate FAI di Primavera, rese possibili dall’incessante lavoro dei volontari, delle Delegazioni e Gruppi FAI sul territorio.

La Delegazione di Caltanissetta, nuovamente presente in provincia da pochi mesi, partecipa alla edizione con due aperture nelle città di Riesi e di Niscemi: una passeggiata naturalistica, nelle giornate di sabato e domenica, alla Sughereta e al Museo Civico di Niscemi e solo nella giornata di domenica la visita guidata al Villaggio Monte degli Ulivi di Riesi.

Con un turno alle ore 9 e uno alle 15, sia il sabato che la domenica, l’itinerario di Niscemi, della durata di circa 4 ore, intende far conoscere il patrimonio naturalistico e storico di Niscemi attraverso due beni simbolo aperti in collaborazione con il Centro di educazione ambientale ODV di Niscemi e con il gratuito patrocinio del Comune di Niscemi. Partendo dalla RNO Sughereta (ingresso c/da Pisciotto) si attraverserà un sentiero didattico con vetuste querce dove nidifica la poiana fino ad alla “pianta mosaica”, la quercia di sughero più grande d’Europa. Il percorso terminerà al Museo civico in cui sono esposti esemplari di flora e fauna locale con la ricostruzione di ambienti, diorami, in parte ancora esistenti.

Domenica 17 ottobre visiteremo il Villaggio Monte degli Ulivi di Riesi, per scoprire, in turni da 60 minuti (ore 10,11,12,15,16,17), un progetto di autentica fusione tra architettura e natura. Partendo dalla presentazione del luogo e dell’ideale di solidarietà attiva, con le guide del Servizio cristiano, architetti e giovani studenti visiteremo le scuole, dove l’istruzione segue una pedagogia laica, innovativa ed inclusiva, il museo che ospita la storia della missione del Servizio cristiano e dell’utopia dell’Agape del pastore Tullio Vinay fino a giungere alla Casa per ferie e alla Casa comunitaria.

Due segnali importanti di ripartenza che si svolgeranno nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria attraverso turni scaglionati di max 20 partecipanti, con l’obbligo di prenotazione fino al 15 ottobre su www.giornatefai.it, del Green Pass e della mascherina.

Le Giornate FAI di Autunno saranno anche una preziosa occasione per spiegare, attraverso l’attenta scelta dei luoghi e la narrazione che ne verrà fatta, la nuova visione culturale del Fondo Ambiente Italiano, presentata a marzo in occasione del 25° Convegno Nazionale dei Delegati e dei Volontari, che vede l’Ambiente come indissolubile intreccio tra Natura e Storia e la Cultura come sintesi delle scienze umane e naturali.

Si ringraziano il Centro di educazione ambientale ODV di Niscemi, il Sindaco del Comune di Niscemi avv. Massimiliano Conti, il direttore del Museo Civico di Niscemi dott. Mongelli, il Servizio Cristiano di Riesi.

Per prenotarsi:

https://fondoambiente.it/luoghi/riserva-naturale-sugherata?gfa

https://fondoambiente.it/luoghi/villaggio-monte-degli-ulivi?gfa