Calascibetta: centro anziani, rinviate a febbraio le elezioni per il rinnovo delle cariche

Si accende il dibattito a Calascibetta sul rinnovo del consiglio direttivo Centro Incontro Anziani Comunale. Le elezioni si sarebbero dovute svolgere domani, mercoledì 13 gennaio, ma il Comune xibetano ha comunicato il rinvio al prossimo 17 febbraio a causa di una difformità con il regolamento comunale.

A sollevare qualche perplessità sulle elezioni che si sarebbero dovute svolgere domani anche il socio del centro Giovanni Rabiolo: “E’ normale in questo tempo di pandemia – ha scritto – convocare una votazione nel centro anziani? Il Centro Anziani non ha ricevuto disposizioni scritte e neppure il manuale delle regole da seguire da parte del Sindaco. Invece da parte dell’ufficio tecnico comunale non sono pervenute indicazioni sul numero di persone che potrebbero stare contemporaneamente all’interno della sede. L’assembramento è certo. C’è da domandarsi se tale procedura sia stata autorizzata dal Comune”.

Il Comune ha stabilito questa mattina il rinvio.

“Le elezioni – ha comunicato l’assessore al ramo Mario Colina – sono state rinviate al 17 febbraio. Come da regolamento comunale occorre dare un preavviso ai soci di trenta giorni e non di soli cinque giorni. Il 17 febbraio il rinnovo delle cariche si svolgerà nel massimo della sicurezza, secondo quanto stabilito dalle disposizioni anti-Covid”.

error: Content is protected !!