All‘Istituto Lincoln di Enna nuovi orizzonti tecnologici

L'ingresso del Lincoln di Enna

L’Istituto A. Lincoln di Enna, Dirigente A. Di Dio, in linea con le aspirazioni e gli interessi dei ragazzi e attento soprattutto alle richieste di lavoro, offre dei percorsi di studio che permettono di iniziare da subito a lavorare, una volta terminato il ciclo della scuola superiore senza precludere la possibilità di proseguire con gli studi universitari.

L’indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio, ex scuola per geometri, oggi C.A.T., fornisce una preparazione teorica e pratica nel campo dell’edilizia, della topografia e dell’utilizzo dei materiali. Gli ambiti professionali in cui trovare occupazione sono moltissimi e i diplomati degli scorsi anni hanno sperimentato come facile sia stato ottenere immediatamente un’occupazione in linea con gli studi fatti: dopo un anno e mezzo di tirocinio, molti hanno trovato lavoro presso imprese edili, altri hanno svolto attività di consulente esterno in tribunale.

Nello stesso settore Tecnologico del nostro Istituto vi è anche l’indirizzo “Informatico e Telecomunicazione”, che consente la formazione di varie figure professionali come Tecnici informatici, Database Administrator, TLC Consultant, Project manager e Security auditor, destinate ad operare nel campo dei sistemi informatici, delle tecnologia web e delle reti: molti progetti offerti ai nostri studenti, come attività innovative e integrative, hanno rappresentato un’opportunità di implementazione di competenze professionali e di esplorazione di ambiti ed attività connesse al proprio profilo di studi.

Già conosciuto come Ragioneria, oggi, l’indirizzo amministrazione finanza e marketing ha l’obiettivo di formare le nuove generazioni alla gestione d’impresa, alle risorse e alle tecnologie in continuo cambiamento, insomma, ha come fine principale quello di formare una figura professionale con buone nozioni di informatica, di lingue straniere e di problematiche di tipo economico, fiscale e aziendale.

Sempre afferente al settore Tecnologico è l’indirizzo Agraria agroalimentare, nuova realtà che dà la giusta risposta a tutti quei giovani interessati alle tematiche naturali e ambientali, in grado di formare figure professionali altamente qualificate in linea con le richieste di mercato del territorio. La scuola, con il suo parco, offre agli allievi, da subito, la possibilità di sperimentare, ma è soprattutto alla sinergica attività con i consorzi di tutela che in un futuro ormai prossimo, molte delle attività da loro previste coinvolgeranno il nostro indirizzo, basti ricordare il progetto “gli orti sociali” attuato in via Toscana ad Enna Bassa che coinvolgerà molte famiglie nella coltivazione di varietà frutticole e orticole già individuate dal nostro istituto, o la sperimentazione della coltivazione del ginepro dell’Etna, o il “progetto l’Encana” che, successivamente al protocollo d’intesa con il Comune e l’Università Kore, vedrà la costruzione di un convitto con aree dedicate alla coltivazione di piante autoctone per l’estrazione di principi attivi.

Prof.ssa Alda Luana Di Dio