Caltanissetta: “Sport, Marketing e Scuola. Un connubio importante”, progetto di studio e pratica “sul campo” al Liceo Scientifico Sportivo A. Volta,

Sport, Marketing e Scuola: questi i tre elementi messi insieme in un progetto di studio e pratica “sul campo” realizzato in collaborazione tra il Liceo Scientifico Sportivo A. Volta di Caltanissetta e la Pro Nissa Futsal insieme al media partner Il Fatto Nisseno.

Gli studenti della classi quarte e quinte delle sezioni S e T hanno partecipato ad un workshop formativo dal titolo “Sport Marketing: Fan, School e Business”, il cui relatore è stato Giovanni Russo, Marketing Manager della Pro NissaFutsal ed esperto di Sport & Marketing Management.

Gli studenti hanno potuto conoscere le tecniche di coinvolgimento dei fans, i progetti education destinati alle scuole di tutti gli ordini e grado, nonchè gli scenari di business che si generano con le sponsorizzazioni sportive.

“È stato un momento molto interessante e coinvolgente – ha dichiarato Giovanni Russo – sia per il grado di attenzione mostrata dai ragazzi che per l’interesse manifestato a fare parte dei progetti presenti e futuri della Pro NissaFutsal all’interno del nostro sport lab sperimentale. La nostra città ha fame di Sport e lavorare con i più giovani è l’unica strada che possiamo percorrere per centrare grandi risultati sportivi e sociali.

Entusiasti gli studenti che, oltre a conoscere i migliori strumenti di diffusione riguardanti il marketing, si sono sentiti protagonisti dell’iniziativa, grazie alle abilità comunicative del dott. Russo, la chiarezza della sua spiegazione, non disgiunta   dalla passione che  ha direttamente coinvolto i giovani sportivi. Un momento molto formativo, che ha dimostrato la reale possibilità di coniugare sogni e aspirazioni professionali, valorizzando la passione ed il talento di ciascuno.

Particolarmente apprezzato l’approfondimento sulla fidelizzazione del tifoso, grazie alla quale la tifoseria diventa una grande squadra, un’ideale piccola comunità a cui ognuno sente di appartenere. Profonda soddisfazione infine hanno espresso il Dirigente Scolastico Parisi e le insegnati referenti Di Gangi( docente Scienze motorie e Discipline sportive)  e Giunta ( docente Diritto ed Economia dello sport), constatando come gli studenti, pur nella brevità dell’incontro, abbiano colto tutti gli aspetti pregnanti di un’attività innovativa, strumento prezioso anche per il loro futuro orientamento professionale.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com