Niscemi.: un fucile trovato in casa di un 50enne agli arresti domiciliari, arrestato.

I poliziotti del Commissariato di Niscemi hanno tratto in arresto Arcerito Giuseppe, niscemese 50enne, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. L’uomo, nel pomeriggio di martedì, nel corso di un controllo eseguito dagli agenti del Commissariato, è stato trovato in possesso di un fucile illegalmente detenuto. Nel corso della perquisizione domiciliare eseguita dai poliziotti sono stati trovati anche otto grammi di marijuana, nella disponibilità di un convivente dell’arrestato. Quest’ultimo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Gela per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Arcerito Giuseppe, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno è stato condotto al carcere di Gela a disposizione dell’A.G.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com