Calcio: il Palazzolo vince facile al Gaeta, 0-2 all’Enna

Dopo il pareggio della scorsa settimana, arriva nuovamente una sconfitta per l’Enna in casa (la settima in campionato su otto gare) 0-2 contro il Palazzolo.
La sintesi del match.
Poche occasioni da gol nel primo tempo. Al 30’ gli ospiti passano in vantaggio con un preciso colpo di testa di Grasso che non lascia scampo a Messina.
Qualche minuto dopo ci prova sempre per il Palazzolo Codagnone, ma la sua conclusione è alta.
L’Enna ha l’occasione del pari ad inizio ripresa con Baglione, ma il numero uno ospite Vitale non si lascia sorprendere e respinge.
Uno degli episodi chiave del match al quarto d’ora, quando Lombardo viene espulso dal direttore di gara per un fallo sul n.9 del Palazzolo Codagnone. Dal successivo calcio di punizione dal limite, gran gol all’incrocio di Pepe.
Gli ospiti possono dilagare nel finale con diverse occasioni in contropiede, per l’Enna solo un paio di conclusioni di Caputa di poco fuori. Troppo poco per i tifosi gialloverdi, che al triplice fischio finale hanno nuovamente fischiato la squadra.
L’auspicato cambio di rotta, incentivato anche dall’arrivo del nuovo tecnico Brucculeri, non si è ancora visto.
Nel frattempo la classifica vede l’Enna ferma ad un solo punto, al penultimo posto insieme ad Atletico Catania. Il distacco dal sestultimo posto (per la salvezza) è di otto lunghezze, ma per raggiungerla serve quella scossa nelle motivazioni che anche oggi non si è vista.
Squadra poco motivata e poche idee a centrocampo e in avanti.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com