Enna: Pd e Articolo Uno ringraziano Cataldo Salerno

Ringraziamenti per l’operato svolto da Cataldo Salerno, artefice della nascita e dello sviluppo dell’Università Kore, arrivano dalle sezioni ennesi del Partito Democratico e Articolo Uno.
“A nome mio e di tutto il Partito Democratico di Enna – scrive Vittorio Di Gangi del Pd – esprimo il più grande e profondo ringraziamento al Presidente dell’Università Kore Cataldo Salerno per tutto quello che ha fatto in questi anni per Enna e per la Provincia di Enna. Grazie per avere prima pensato e poi realizzato il più grande progetto di sviluppo che la città di Enna abbia mai conosciuto. Grazie per aver saputo creare, con passione, con instancabile e sapiente impegno e con l’aiuto di chi ha creduto da sempre nel progetto, le condizioni perché la Città di Enna venisse riconosciuta come una città laboriosa e vogliosa di riscatto facendola, per una volta, assurgere alle cronache nazionali non per le classifiche negative ma per la creazione del quarto polo universitario siciliano che rimarrà per sempre nella storia. Grazie per aver saputo lavorare in silenzio, lontano dai riflettori e noncurante dei detrattori e degli scettici che da sempre non hanno creduto alla bontà del progetto. Grazie per aver contribuito a far diventare la Città di Enna una città di giovani, un dato che, come Lei stesso scrive, “sancisce ancora una volta che anche in Sicilia si può realizzare quello che a prima vista può apparire impossibile”. Nella città in cui la popolazione invecchia sempre più e dalla quale vanno via tantissimi giovani e famiglie, la presenza della Kore rappresenta una solida base su cui costruire prospettive di sviluppo per le giovani generazioni che scelgono di investire e di restare nel nostro territorio. Il nobile gesto di lasciar camminare da sola la propria “creatura” Le fa onore. Arriva il tempo in cui un genitore si rende conto che il proprio figlio è cresciuto e deve essere lasciato libero e in grado di affrontare la vita da solo. Ora, così come un genitore non abbandona mai i propri figli, ma anzi li conforta e li incoraggia a seconda dei momenti, sono convinto, caro Presidente, che Lei non farà mancare all’Università Kore la sua disponibilità e il suo impegno, anche se non da primo protagonista. Le sue conoscenze, la sua competenza, la sua esperienza e la sua saggezza sono un patrimonio troppo importante per la Kore e per la nostra Città”.
“Penso – scrive invece Lillo Colaleo di Articolo Uno – non si possa non ringraziare il presidente Cataldo Salerno per il lavoro svolto in questi lunghissimi anni alla guida dell’Università Kore Enna. Il quarto polo universitario ha rappresentato e rappresenta per la città di Enna e per tutto il territorio ennese una risorsa reale e palpabile ed un’occasione di crescita economica, culturale e sociale irripetibile. Un progetto strategico che ha dato nuovo slancio alla nostra terra e l’ha inondata di giovani, idee, progetti e strutture. Tutto ciò ci ha permesso di non ammainare del tutto la bandiera del nostro orgoglio, mentre altre presenze venivano progressivamente meno e per molti l’orizzonte strategico si andava sempre più limitando ad una dimensione localistica e senza respiro. Pertanto grazie, presidente. Perché questo risultato – il più grande e valido investimento fatto nel nostro territorio negli ultimi decenni – è stato il frutto del suo lavoro e di una classe dirigente coraggiosa e visionaria. Un grande successo, indiscusso, motivo di orgoglio per tutti noi”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com