Caltanissetta: pubblica utilità, cimitero chiuso ad auto e bus navetta per lavori di manutenzione e pavimentazione delle strade.

A partire da oggi, giovedì 3 ottobre e fino al termine dei lavori la cui durata è stimata in due settimane, il cimitero comunale Angeli rimarrà interdetto all’accesso di auto private e bus navetta della Scat. Il provvedimento adottato dal direttore della struttura, l’architetto Michele Lopiano, si è reso necessario per consentire lo svolgimento di lavori di manutenzione e pavimentazione delle strade del cimitero. Nei giorni scorsi sono stati già realizzati i primi interventi per la manutenzione di cunette e caditoie mantenendo aperto l’accesso alle auto e al bus della Scat come da calendario. Da giovedì 3 ottobre è invece scattato il provvedimento di chiusura poiché la società aggiudicataria dovrà scarificare l’asfalto della sede stradale ed effettuare la posa del nuovo bitume utilizzando mezzi meccanici e di movimento terra.

Per alleviare i disagi ai visitatori è stato aperto l’ultimo cancello laterale in fondo alla via Castello di Pietrarossa dal quale è però possibile raggiungere solo ed esclusivamente le cappelle ed i loculi di nuova costruzione che si trovano nella parte a valle.

Terminati i lavori di pavimentazione delle strade sarà efefttuata la manutenzione del verde e la scerbatura. Dopo la ricorrenza dei defunti, infine, si procederà con i lavori di sistemazione della copertura del colombario in cui si trovano le sezioni 336 e 351 dove si sono registrate infiltrazioni d’acqua piovana.

L’appalto per la pavimentazione delle strade del cimitero Angeli affidato dalla direzione Lavori pubblici ammonta a circa 90mila per lavori.

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com