Enna: Trofeo Maria SS. della Visitazione di arco storico, ecco i vincitori

Un bilancio senza ombra di dubbio positivo quello della sesta edizione del Trofeo Maria SS. della Visitazione di Arco Storico svoltosi a Enna lo scorso 6 e 7 luglio al Castello di Lombardia.
L’evento è stato organizzato dalla Compagnia Arcieri del Castello del presidente Gaetano Campisi, con la collaborazione della Pro Loco, dell’Associazione di Quartiere Lummardì e con il patrocinio del Comune di Enna.
Il numero dei partecipanti è stato leggermente inferiore alle previsioni della vigilia, ma ad ogni modo sono stati non meno di 150 gli arcieri da tutta Italia con tante altre persone al seguito che hanno riportato Enna nello scorso fine settimana in un clima medievale. Ed il Castello di Lombardia, prescelto come location, si è rivelato palcoscenico dal fascino unico.
Un evento quello del Trofeo Maria SS della Visitazione che va molto al di la dell’importanza prettamente ludica, visto che a giovarsene è stata l’intera città sia da un punto di vista economico in particolare per le strutture ricettive, che la promozione turistica ed ancor di più di carattere istituzionale.
Nel pomeriggio di sabato 6 luglio, infatti, si è svolto un importante momento alla Sala Proserpina di Palazzo Chiaramonte con lo scambio di doni tra le amministrazioni comunali di Enna e Todi per sancire un percorso di gemellaggio già avviato nei mesi scorsi e dove la Compagnia Arcieri del Castello ha svolto un importante ruolo di ambasciatrice. Ed infine non meno importante il suggello dei valori di amicizia, fratellanza e rispetto tra tutti i partecipanti che viene confermato dalla grande “tavolata” del pranzo finale di domenica 7 luglio allo Spazio Enna dove si è svolta anche la cerimonia di premiazione con la consegna di pitture a tema realizzate da artisti ed artiste ennesi che hanno frequentato il laboratorio di pittura del maestro Luigi Previti.
“Siamo stanchi per la grande mole di lavoro – ha commentato al termine dell’evento Gaetano Campisi – ma i tanti complimenti e attestati di stima ricevuti da tutti i partecipanti ci ripaga di tutto ed anzi ci stimola a fare sempre meglio. Adesso un breve periodo di pausa e subito a lavoro per la programmazione della settima edizione dove potrebbero esserci importanti novità, anche perché la nostra città, a partire dal Castello di Lombardia ma anche per tutto quello che offre, è stata molto apprezzata. Un grazie a tutti coloro che ci hanno collaborato a partire dagli stessi associati alla nostra Compagnia”.
Ecco l’elenco dei vincitori:
Madonna Arco Storico
Isabelle Magda Rizk – Arcus Tuder

Madonna Foggia Storica
Monia Fagiani – Arcieri della Marca Firmana
Juvenis – Tradizionale
Luigi Campisi – Compagnia Arcieri del Castello

Messere Foggia Storica
Franco Campioni – Arcieri Fabriano

Messere Storico
Mauro Castrini – Arcus Tuder

Messere Tradizionale
Ettore Bertoldi – Arcus Tuder

Foggia Storica
Arcieri Fabriano
Compagnia Arcieri del Castello

Storico
Arcus Tuder
Compagnia Arcieri del Castello

Tradizionale
Arcus Tuder
Castrum Firmignani

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com